I newyorkesi sono fanatici del jogging. Questa mattina ci siamo svegliati alle 4 causa jet lag ( la pulce nella hall) e alle 6 eravamo a Battery Park, credendo di trovare il deserto. Errore. Prima del lavoro, nel Financial District, la regola e': jogging + starbucks + frutta. Centinaia di ragazzi, ragazze, uomini di ogni età. Nel nostro albergo, a due passi dall'imbarco per Staten Island, bottigliette di acqua e asciugamani per chi torna sudato e stanco ma pronto per ripartire con la giornata di lavoro. Tra Battery Park e la 59 sono stati sistemati una decina di moli. Cinema all'aperto, minigolf, pallavolo, jogging, o solo una passeggiata lungo il fiume, con una magnifica vista della statua della Libertà, del New Jersey e dei grattacieli.

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: Dai sei agli undici anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo