Bufalo del Capo (Syncerus caffer caffer; ing:Cape Buffalo)
Namibia_Kids_2_1
Manto peloso, dal colore scuro, corpo massiccio con zampe piccole e robuste, ha un’enorme testa sormontata da possenti corna ricurve. È considerato uno degli animali più pericolosi per le sue cariche, specialmente se lo si avvicina quando è ferito, quando è solitario, o nel periodo dello svezzamento dei piccoli. La femmina è più slanciata del maschio.
Riproduzione
Viene partorito un solo cucciolo, del peso di circa 40 kg, con la protezione del branco; dopo poche ore dalla nascita il cucciolo è già in grado di correre. La gestazione dura 11 mesi. La vita media è di 23 anni.
Comportamento
Vive in mandrie numerose, al cui vertice si trovano il maschio dominante e la femmina anziana, ma con l’età tende a divenire solitario. Possiede vista e udito scarsi ma un ottimo olfatto. Il suo nemico principale è il leone.
Caratteristiche
Lunghezza: 2 m
Altezza: 1,5 m
Peso: 700 kg
Habitat: savana erbosa;
predilige la vicinanza
dell’acqua
Alimentazione: erba, foglie
e germogli.
air-explorerPER PARTIRE:

African Explorer organizza pacchetti di 10, 15, 16 giorni con volo dalle principali città italiane via scalo europeo.  Per visitare la Namibia le partenze sono previste in tutti i periodi dell’anno, con minimo due partecipanti. I prezzi? partono da € 2.200 a persona  Sono inclusi: i voli, i pernottamenti negli hotel e guest house prescelti con trattamento di pernottamento e prima colazione,  le escursioni da programma. Tutte le informazioni sui viaggi African Explorer per la Namibia qui.

 

Pagine: 1 2 3 4 5 6

 

 

 

 

 

 

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Vacanze in montagna: i bambini adorano l'estate targata alta quota (Pragelato docet)
Sulle orme dei Big Five in Namibia (e non è un modo di dire)
Deserto e Namibia: che avventura ragazzi!
Diario di viaggio in Namibia
Alcune ragioni per amare viaggiare in aereo
Tag: , , , , ,
Pubblicato in: Africa, Namibia, Sponsored post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
Chi ha commentato…
Gli ultimi articoli..
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo