TwyfelfonteinIl nome non è facile da scrivere e scommetto che pochi riescono a pronunciarlo al primo tentativo.

Anche la traduzione è una strana cosa: significa sorgente incerta.

E questo perché dalla sua fonte sgorga solo un metro cubo di acqua al giorno.

Vi sono 2500 petroglifi nelle caverne e sulle rocce, alcuni dei quali risalgono al Paleolitico. I più recenti datano addirittura all’Ottocento. Migliaia di anni scorrono qui, in Namibia.

Si tratta di raffigurazioni di animali ormai scomparsi nella regione: elefanti, rinoceronti, giraffe, leoni.

Disegni geometrici e alcuni dipinti con raffigurazioni umane: non so voi ma la mia pulce 2 li ha studiati l’anno scorso in prima media. Sono sicura che vedendoli non se ne scorderebbe mai… anche questo è un modo di studiare la geografia e la storia…

Fra i primi a studiarli fu l’abate Henry Breuil, all’inizio del Novecento, che ne sottolineò il valore addirittura metafisico.

Il sentiero sale, fra un delirio di rocce, lungo un tracciato costituito da passarelle e scale di metallo, e arriva a metà costa, dove inizia la sfilata di graffiti e di ripari naturali in cui vivevano i Boscimani.

Il sito dal 1986 è riserva naturale controllata dal MET e dal 2007 è patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Come pensare che i ragazzi non rimangano incantati dalla storia nella natura? Dalla natura fatta fotografia? Delle foto rese realtà?

 

air-explorerPER PARTIRE:

African Explorer organizza pacchetti di 10, 15, 16 giorni con volo dalle principali città italiane via scalo europeo.  Per visitare la Namibia le partenze sono previste in tutti i periodi dell’anno, con minimo due partecipanti. I prezzi partono da € 2.200 a persona  Sono inclusi: i voli, i pernottamenti negli hotel e guest house prescelti con trattamento di pernottamento e prima colazione,  le escursioni da programma. Tutte le informazioni sui viaggi African Explorer per la Namibia qui.

 

bannerairnamibia2PER PARTIRE:

Air Namibia offre voli giornalieri diretti da Francoforte per Windhoek.  Air Namibia è la compagnia di bandiera della Namibia con hub presso l’aeroporto Internazionale Hosea Kutako di Windhoek. Per visitare la Namibia le partenze sono consigliate in ogni periodo dell’anno. I prezzi partono 700 euro a persona.  Tutte le informazioni sui voli Air Namibia  qui.

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Tag: , , , ,
Pubblicato in: Africa, Namibia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo