Eccoci arrivati in barca. Noi, la perfetta famiglia in vacanza, con sacchi a pelo a seguito calze e maglie termiche modello Lapponia. Sotto l'acqua interminabile sulla Cisa (avete mai visto Berceto senza acqua? Ci passo da trent'anni e a me non è mai capitato), neve ai lati (la pulce grande ricorda che si scia a Schia), eccoci a Bocca di Magra. Ridente cittadina sul fiume Magra, l'unica barca tolta dal rimessaggio e' la nostra.

Gli altri hanno rinunciato di certo. Capisco il perché.

Meteo? Infame. Abbiamo sette coperte a testa, un termoventilazione sulla Demetra (ops, e' il nome della barca, un Oceanis 49).

Le pulci son felici però, girovagano e si sentono già marinai, imparano a usare il bagno senza scarico, il frigo con le molle, a fare il letto a poppa, a essere ordinati.

Fosse anche solo questo il minimo risultato, già sarei contenta. Primo messaggio.

Ho anche capito (secondo messaggio), pur in meno di tre ore dall'arrivo, che la barca e' per pochi. Non pochi eletti, ma proprio pochi pochi. Il rischio di litigio in uno spazio così angusto in agguato ogni secondo.

Infine, terzo messaggio, ho deciso che d'ora in avanti prenoto sempre all'ultimo. Inutile prevede meteo e salute, lavoro e traffico. All'ultimo ci si butta. E con l'aria che tira (sia nel senso del tempo, siamo in novembre a marzo, sia nel senso dell'economia, che ogni giorno ci taglia qualche fettina di speranza e ancor più di denari sudati) son certa che alla fine si trova sempre quel che si desidera.

Certo che il cullare delle onde non è male….

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: Destinazioni Europee
2 commenti su “Pasqua, acqua sotto acqua sopra
  1. Andrea Trentini ha detto:

    “all’ultimo” non trovi più la barca se c’è bel tempo…

    purtroppo sono scommesse: a volte si vince, a volte si perde… sempre ci si diverte (in compagnia)

    🙂

  2. Peter ha detto:

    Ragionissima. W la barca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo