Ho scelto online il nostro albergo newyorkese. I filtri di ricerca sono stati innanzitutto: due king size bed nella stessa stanza (si dimezzano i costi), la possibilità di cancellazione della prenotazione (un must, memore le innumerevoli disdette degli ultimi dieci anni), la valutazione degli altri ospiti. La scelta e' caduta su un Conrad hotel. Confesso che c'e anche un motivo sentimentale legato al Conrad, e' stato l'albergo in cui abbiamo passato mesi e mesi a Istanbul anni fa. E la città ci aveva allora ben accolto. Perche' rischiare altrove? Detto fatto, l'albergo e' sotto la Freedom Tower, che avrei voluto vedere. L' altezza prevista di 541 metri, cioè 1776 piedi, cioè (i numeri non sono un caso per molti….) l'anno di indipendenza degli Stati Uniti. Altre tre torri sono previste lungo Greenwich Street, più una torre residenziale. Il tutto attorno al World Trade Center Memorial.

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: Lo sapevi che...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo