Mamme romantiche, questa è una vostra/nostra idea.

Portiamoci i papà (per il romanticisimo) e i pargoli (per la storia). In ogni caso non sbagliamo.

In Danimarca, a Natale castelli e manieri aprono le proprie porte allo spirito natalizio.

A partire dal Castello di Kronborg, dove il Natale invade gli antichi saloni, tra concerti, balli, laboratori di decorazioni natalizie, bancarelle e assaggi della tipica birra natalizia. O il Castello di Dragsholm, con un bazar, un evento gastronomico natalizio, cacce al tesoro e rappresentazioni di personaggi che contribuiscono a immergere il castello in una straordinaria atmosfera di festa e allegria.

Più a sud, nell’isola di Møn, oltre ad ammirare il panorama mozzafiato delle scogliere calcaree, è possibile seguire un percorso natalizio e visitare i laboratori artigianali che costellano il paesaggio. Attraversando il ponte dello Storebælt (significa “grande stretto”) si arriva poi nell’isola della Fionia, dove si viene accolti da un Natale da favola. Il  Castello di Valdemar, dove le spettacolari sale fanno da sfondo a bancarelle di artigianato, mentre dalla cucina si diffonde il profumo di biscotti fatti in casa.  Al Villaggio di Fionia è possibile rivivere il Natale del 1800 nelle calde cucine delle fattorie, dove assaggiare squisite leccornie del passato e osservare gli abitanti alle prese con attività natalizie.

Infine, come in quello del suo più celebre cittadino, il Natale occupa un posto del tutto speciale nel cuore di Odense, che lo celebra con un magico allestimento che prende il nome proprio dall’illustre personaggio: il Mercato Natalizio di H.C.Andersen. Il vecchio centro cittadino fa da cornice all’evento con giocolieri, carrozze, giostre e organi a manovella e naturalmente con i personaggi delle fiabe di Andersen.

Oppure potete salire su uno dei treni d’epoca che durante il periodo natalizio vi porteranno nei boschi per scegliere il vostro personale albero di Natale. Avventuratevi nella campagna danese a bordo dei vecchi treni a vapore, come quello che dalla cittadina di Vejle attraversa la morbida valle del Grejs. Il viaggio vi porterà a scoprire i mercatini in idilliache cittadine, o in mezzo ai boschi a scegliere il vostro albero di Natale, o semplicemente gustarvi una rigenerante cioccolata calda accompagnata dai tipici dolcetti natalizi danesi.

Tutto il mondo unito dal cibo!

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: Dai sei agli undici anni, Dai tre ai sei anni, Destinazioni Europee, I posti delle favole, Nord Europa, Scandinavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo