giochi al castello
Il castello di Rivalta si trova a soli 13 km da Piacenza, in Val Trebbia, la valle che Ernest Hemingway definì poi come “la più bella valle dl mondo”.

La particolarità di Rivalta è di essere non solo un castello, ma anche un borgo medioevale autentico.

Si visitano le sale interne, il salone d’onore, la sala da pranzo, la cucina del rame, la cantina , le prigioni, le camere da letto l’area museale e la sala del biliardo.
 Nomi per i ragazzi? “Caccia ai fantasmi” e “Il segreto trafugato nel maniero spiritato”.

Un’antica leggenda narra del cuoco Giuseppe, ucciso nel Settecento dal maggiordomo di cui aveva insidiato la moglie, che ora si manifesterebbe

La leggenda racconta che nel giorno della grande incoronazione della Regina vengono reclutati tutti i popoli del Regno: elfi e fate, streghe e stregoni, maghi, folletti e fauni. Giungono a Corte per celebrare la loro nuova Regina con spettacoli in suo onore. Ma durante i preparativi viene fatta una terribile scoperta: lo scettro della nuova regina è sparito dal trono…Sembra che il terribile Mago Gedeone, che è stato visto aggirarsi nel Castello, si sia divertito, con la complicità di alcuni fauni birichini, a portare scompiglio nel Regno. Ha tradito la Regina e cercherà di impossessarsi della corona utilizzando incantesimi e tranelli contro tutti gli abitanti.  A colpi di magia e incantesimi, i bambini affronteranno una dopo l’altra le più impensabili avventure. Riusciranno i nostri eroi a fare vincere le forze del bene su quelle del male?

Perdersi in un bosco

Attraversare radure

Difendere fortezze

Conoscere dame e cavalieri

Indossare elmetti e armature

Incontrare draghi e fantasmi, creature fantastiche venute da chissà dove.
Una sola chance per riuscirci, anzi due: tornare bambini, o esserlo.

 

  • Share on Tumblr
Tag: ,
Pubblicato in: Dai sei agli undici anni, Dai tre ai sei anni, I posti delle favole, Italia, Viaggi storici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo