Sarò breve: prendete un taxi e fatevi lasciare all'angolo tra Bleecker Street e Bank Street.

C'è un bel parco giochi, e li li lasciate (accuditi, anche da voi, per un certo periodo) a giocare: scivoli, altalene, sabbia, un castello. Tanti bambini del Greenwich dotati di tate d'ordinanza.

Poi vi avventurate sulla Bleecker e entrate in tutti i negozi che vi attirano. Se non ce la fate, provate uno su due.

Non perdetevi Zadig, Jimmy Choo, Magnolia, i dischi e i libri. Se avete fame un gelato da Grom e vi sentirete oltre che davvero a casa pronte per continuare.

Baby, this is the city. Sentirete dire alle commesse. Per farvi capire che non dovrete stupirvi, qui c'è scelta davvero per tutti.

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: Dai sei agli undici anni, Dai tre ai sei anni, East coast, Parchi e parchetti, Peccati di gola (food and travel), Sopra i dodici anni, Sotto i tre anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo