Hatha, vinyasa, iyengar, ashtanga, pranayama
e kirtan. Se questi nomi fanno già parte del vostro vocabolario ecco che un viaggio in cerca dello yoga retreat migliore o del maestro yoga che è una vita che cercate di incontrare non vi parrà strano. Se invece siete ancora fuori da questa malattia, sappiate che il rischio di venirne contagiate è altissimo scegliendo una vacanza destinazione yoga-full-time.

Sì perché lo yoga è così, non è fare uno sport, ma è abbracciare e respirare una precisa e unica filosofia di vita e di benessere. Rispetto a 15 anni fa è più che triplicato il numero di persone che praticano yoga, e così il numero di praticanti che frequentano yoga workshops. Come diceva Patthabi Jois: “esercitati, il resto viene da sè”.

Iniziamo dall’Italia (e i prossimi post saranno davvero ai 4 angoli del globo), ecco qualche segnalazione per “perdere la testa con giudizio”, o almeno provarci.

Si può partire da molto vicino, nei dintorni di Bergamo. Qui c’è un posto speciale con una proprietaria unica. Il posto si chiama Anuttara, a Caprino Bergamasco e la sua proprietaria Roberta Arlenghi. Qui, in una cascina settecentesca immersa nel verde della campagna, potrete partecipare a stage intensivi nei weekend, ma anche gustare una strepitosa cucina biologica, e se siete fortunate incontrare Christian Pisano in persona per insegnarvi i principi dell’Iyengar. Non solo, si può anche scegliere di prenotare l’intera struttura e farsi costruire uno stage su misura.

Sempre campagna, ma questa volta nel cuore del Salento, a Zollino, 10 minuti da Lecce. Gli stage di yoga sono tutti i mesi, con i migliori maestri del mondo. Da Eddie Stern a John Scott, qui lo yoga praticato e condiviso è di altissimo livello. Si dorme nella Agricola Samadhi, un agriturismo immerso nel verde, con una bellissima piscina e arredi curati. 23 le camere, menù vegetariani e vegani con una particolare attenzione ai prodotti pugliesi. Tra una pratica e l’altra c’è ovviamente il tempo di dedicarsi al mare a alla natura strepitosi dei dintorni.

 

 

  • Share on Tumblr
Tag: , , ,
Pubblicato in: Italia, Sport & travel, Vacanze Attive, Viaggi per tutte le età

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo