Dicevo. Alzi la mano chi l'ha fatto. O chi almeno ha pensato di farlo. O almeno almeno chi sa che si può fare! Non so come sia successo, ma a me e' capitato un primogenito innamorato della neve, delle altitudini, dei ghiacciai, delle scalate. E così è accaduto che ho imparato a conoscere anche destinazioni/montagna. Io che per nascita, crescita, passione avevo sempre identificato la vacanza con il mare o al limite con la città. Non per niente avevo trovato facile trovare i nomi delle due categorie: kids and the city e le meraviglie del mare e degli abissi. Ora, in Italia abbiamo il Monte Bianco. E fin qui lo sapevo anche io. Il Monte Bianco si può attraversare. Anche senza esperienza. Basta coprirsi e non avere problemi di pressione (quindi, se portate i nonni o i neonati, fatevi consigliare prima da un medico). Si va fino a La Palud, sopra Entreves. Da qui una prima funivia porta fino al Rifugio Pavillon (ottimo il ristorante, per una sosta). Ai bambini piacerà di certo il giardino botanico. Seconda tappa: rifugio Torino, con una ripida scala che porta alla zona estiva (quella invernale e' all'arrivo della funivia). La terza tappa porta a punta Helbronner, a 3480 metri. Qui ci si imbarca su una funivia che più panoramica non si può attraversando tutta la Vallee Blanche. Considerate almeno trequarti d'ora per l'andata e ritorno (solo per questa tratta). Incredibile il passaggio sull'Aguille du Midi, a 3840 metri. Di fronte a voi e sotto di voi un panorama sui ghiacci pensi del Monte Bianco. Alternativa, scendere verso Chamonix con alt due funivie. Per un totale di sei funivie e il Monte Bianco superato. www.montebianco.com

 

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: A contatto con la natura, Dai sei agli undici anni, Dai tre ai sei anni, Destinazioni Europee, Italia, Lo sapevi che..., Sopra i dodici anni, Vacanze Attive, Viaggi avventura
2 commenti su “L’ottava meraviglia del mondo. A due passi (forse venti) da noi
  1. Simonetta ha detto:

    I bimbi per natura sia che li metti nell’acqua che nella neve…di fatto acqua congelata…godono tantissimo e noi …a ruota: scopriamo posti meravigliosi!
    Consiglio anche le dolomiti: il giro dei 4 passi e’ superlativo!
    L’italia ha proprio tutto , e’ una meraviglia di Paese.

  2. Peter ha detto:

    Hai ragione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo