Ski indoor a Dubai!Le sei ore di viaggio non vi spaventano? Allora Dubai è la destinazione perfetta, magari per un weekend lungo o un break di una settimana, quella che non siete forse riusciti a prendervi durante l’estate.

Meta di extra-lusso, tra altissimi grattacieli, negozi per shopping sfrenato, alberghi a sette stelle e un clima da vacanza sempre.

Dallo sci sulla neve al surf sulle dune del deserto. Provate le piste innevate del Mall of Emirates: potrete affittare il vostro paio di sci e scarponi e fotografarvi su una seggiovia ai piedi del deserto. Lo snowpark è la più grande stazione sciistica indoor del mondo: cinque piste, oltre sessanta metri di dislivello, più di ventimila metri di superficie, neve perenne, maestri e lezioni private, seggiovia, il tutto racchiuso in una gigantesca bolla di vetro.

Godetevi lo spettacolo del “più grande”, quasi un’ossessione ricorrente: il grattacielo più alto del mondo, l’acquario più grande del mondo, il più grande edificio del mondo (il terminal 3 dell’aeroporto di Dubai). Salite proprio sul Burj Khalifa, magari prima del tramonto, splendida visione a 360 gradi dal grattacielo più alto del mondo, 828 metri di tecnologia. Ed è proprio al tramontare del sole che illuminano la torre getti d’acqua fino a 150 metri tra 6.600 luci. Spettacolo da filmare e raccontare.

Unica, inimitabile, Dubai può farvi innamorare perdutamente o non piacervi affatto, ma restarle indifferenti è decisamente impossibile.

 

DOVE MANGIARE

Non è certo economico, ma quando vi capita di magiare sott’acqua circondati da pesci? Se siete pronti a prenotare con carta di credito e a sborsare 500 euro per una cena vino escluso, questa è un’opzione da non perdere. Si chiama Al Mahara ed è all’interno della famosissima vela, Burj Al Arab.

Cocktail, vino, stuzzichini e tacos, vista Burj al Arab mozzafiato, e soprattutto a un prezzo giusto, quello che vi aspettereste di pagare a Milano: si chiama Bahri Bar, ed è una delle più belle terrazze per godersi una serata da queste parti.

 

DOVE DORMIRE

Volete strafare in tempo di saldi? Provate all’Armani (nel mitico Burj Khalifa, appunto!): è il momento delle tariffe dimezzate. Niente sfarzo da nababbi: qui il concetto del lusso segue la filosofia elegante dello stilista, puntando tutto al minimal e al sofisticato con linee essenziali. Bianco, grigio, e nero dominano gli ambienti, niente reception e un personal manager che cura ogni desiderio degli ospiti.

Oppure, proprio per esagerare, aspettare il 2015 e il Water Discus Hotel con i fondali del mare come muri e anziché vista deserto, vista barriera corallina. Solo 21 le stanze, tutte costruite a dieci metri sotto il livello del mare.

 

COME ARRIVARE

Emirates e Alitalia offrono voli giornalieri e diretti. Sulla destinazione volano tutte le principali compagnie europee, Qatar ed Ethiad.

 

BUDGET

Per una settimana, volo e 7 notti in pernottamento e colazione, potreste trovare in questo periodo delle offerte sotto i 900 euro a persona. Se volete esagerare e optare per uno dei cinque o addirittura il sette stelle, la cifra sale a quasi 3.000 euro.

  • Share on Tumblr
Tag: , , , ,
Pubblicato in: A contatto con la natura, Dai sei agli undici anni, Dai tre ai sei anni, Hotel e Ristoranti, I posti delle favole, Middle East, Sopra i dodici anni, Sotto i tre anni, Vacanze shopping, Viaggi in città, Viaggi per tutte le età

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo