La parola d’ordine è ottimizzare.

Ogni buon proposito di valigia parte con questa parole. Ottimizziamo, davvero.

MA COME SI FA A OTTIMIZZARE QUANDO SI VA A MENO 10?

Pulce M1 (che pulce ormai non e’, mi super di 20 cm,  vivrebbe sul Monte Bianco, preferibilmente nella stagione invernale) sorride.

Pulce F2 (codina sulle spalle, apparecchio in bocca, cantante 20h al giorno) mi aiuta.

Io faccio così:

–   conto i giorni di vacanza (tre, dico tre, non trenta – E ho già TRE valigie);

  • Share on Tumblr

Leggi anche:

Pubblicato in: A contatto con la natura, Dai sei agli undici anni, Dai tre ai sei anni, Italia, Medicine e trucchi da viaggio per mamme ansiose, Sopra i dodici anni, Sotto i tre anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scegli la tua categoria..
viaggi e cucina con i bambini
sport e viaggi con i bambini
Mamma mi porti? e' distribuito con licenza creative commons (CC-BY-NC) + copyright Cecilia Bernardini de Pace
Tracked by Hobo